Che cos’è?

SharkMail è un potente e sofisticato software antispam in grado di bloccare la stragrande maggioranza delle e-mail illecite e di avere un numero di falsi positivi che rasenta lo 0%.
Dispone di una semplice interfaccia web di gestione e di un plugin che si integra con Outlook per fornire tutte le sue funzionalità attraverso il tradizionale client di posta Microsoft.

I nostri servizi di posta HME Pro e Hme Standard dispongono della protezione atispam fornita da SharkMail.

2000Net può fornire la protezione antispam di SharkMail anche in modalità cloud per i clienti che possiedono Microsoft Exchange e che desiderano demandare questa importante funzione esternamente.
I filtri antispam necessitano infatti di grandi potenze di calcolo e costante manutenzione atta a renderli efficaci anche a fronte di nuovi metodi attuati dagli spammer per aggirare i filtri standard.

Utilizzando questa soluzione,si disporrà automaticamente anche di un server mail di backup, infatti in caso di caduta della linea lato cliente, SharkMail continuerà ad accettare le email e le metterà in una zona accessibile per la consultazione via web.

Ideale per ogni azienda che vuole proteggere la propria posta elettronica

Caratteristiche principali:

  • Max Connection Block

  • Tarpitting

  • IPThrottle

  • SPF (Sender Policy Framework)

  • RBL (Realtime Block Lists)

  • Greylist

  • Nokia Email Exchange

  • Aderenza al protocollo

  • Controllo DNS

  • Controllo Whitelist

  • Controllo Blacklist

  • Auto whitelist

  • Integrazione con ActiveDirectory

  • Verifica esistenza delle caselle di posta

  • Scansione antivirus

  • Scansione contenuto

  • Scansione antispam

  • Scansione dell’immagine

  • Analisi Bayesiana

  • Log e statistiche

  • Plug-In per Outlook 2003-2007-2010

Outlook plugin:

Attraverso un veloce setup, l’utente potrà installare il Plug-in e controllare immediatamente il proprio SPAM direttamente da Microsoft Outllook. L’accesso al database spam, oltre che avvenire attraverso l’apposita interfaccia WEB, può anche essere effettuato con un plug-in sviluppato per Outlook 2003/2007/2010. Questa modalità risulta estremamente comoda e versatile per la gestione di tutte le email indesiderate.

Se invece vuoi di più passa a

MICROSOFT EXCHANGE 2016